Gli Investimenti in piani di Welfare costituiscono un’arma vincente per la creazione di nuovo valore in azienda.

Associazione Welform attraverso WELFAREBIT promuove la conoscenza del welfare aziendale.

Il 19 aprile il Team di professionisti di Associazione Welform ha partecipato alla promozione del convegno ‘Il Welfare Aziendale e le politiche retributive’

Organizzato da Welfarebit e Il Sole 24 ore nel corso della giornata sono stati approfonditi i temi legati al welfare con la presentazione della piattaforma web.

Ecco cosa ne pensa uno Studio di consulenza che ha partecipato al convegno.

postato in: miazzoinforma

Parlare di premio di risultato o di welfare aziendale sembra in contrasto con le difficoltà finanziarie che ancora pesano sulle aziende. Ma tali ipotesi non aggiungono costi per il datore di lavoro e la somma spendibile per il lavoratore è netta.

E’ importante utilizzare le opportunità offerte dalla recente normativa per ridurre il cuneo fiscale, aumentando benefici per lavoratore ed azienda.

Il welfare aziendale si traduce in un pacchetto di beni e servizi ceduti ai dipendenti e spendibili in svariati ambiti, ad esempio per sostenere le spese per le rette scolastiche dei figli (dall’asilo nido all’università), per gli interessi su prestiti e mutui, per la previdenza integrativa, per l’assistenza sanitaria, oppure possono essere spesi in beni e servizi (palestra, viaggi, corsi di formazione).

Il focus della consulenza che lo studio offre in tema di Welfare Aziendale è incentrato sul raggiungimento di questo obiettivo; è altrettanto importante affidarsi ad una buona piattaforma web, che renda facilmente e rapidamente fruibile l’erogazione dei servizi, declinati in modo concreto ed efficace sul territorio.